La Vena del Gesso romagnola

Carsismo e speleologia

Ipogea*

Rivista del Gruppo Speleologico Faentino

 

 

Ipogea 1973 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino (CAI-ENAL)

Anonimo, Attività di campagna 1972, pp. 6-8.

Anonimo, Elenco delle pubblicazioni del Gruppo Speleologico Faentino C.A.I.-ENAL dal 1956 al 1972,

pp. 54-55.

L. Bentini, Osservazioni sul costituendo parco naturale della "vena del gesso", pp. 9-25.

 

Ipogea 1974-1975- Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino (CAI-ENAL)

[Tav. I]

[Tav. II]

[Tav. III]

[Tav. IV]

[Tav. V]

Anonimo, Attività di campagna 1973, 1974, 1975, pp. 4-8.

R. Bandini, L. Bentini, V. Righi, La risorgente del Rio Gambellaro - 123 E/RA presso Borgo Rivola [Tavv. I e

III], pp, 17-21.

L. Bentini, L'Inghiottitoio presso Ca' Poggio - 375 E/RA (Borgo Rivola) [Tavv. I e II], pp, 9-15.

L. Bentini (a cura di), Vena del gesso romagnola: fatti e misfatti, pp. 38-43.

 

Ipogea 1977 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino (CAI-ENAL)

 

Ipogea 1978-1980 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino C.A.I.

 

Ipogea 1981-1985 - Bollettino del Gruppo Speleologico Faentino

[Allegato I: rilievo Abisso Antonio Lusa]

[Allegato II: Articoli Resto del Carlino - Mornig]

Anonimo, Casola cancella dal P.R.G. tutta l'area del Parco della Vena del Gesso, p. 50.

Anonimo, La "cantina" della KNAUF a Cassano, pp. 50-51.

Anonimo, Nuovo sconsiderato progetto nella Valle del Rio Stella, p. 51.

Anonimo, La cava "Gessi del Lago d'Iseo" cancella la Tana della Volpe, pp. 52-53.

S. Bandini, Il sifone del Rio Basino, p. 17.

S. Bassi, I. Fabbri, L'istrice nella Vena del Gesso romagnola, pp. 16-17.

L. Bentini, A Giovanni "Corsaro" Mornig nel cinquantenario del Gruppo Speleologico Faentino, pp. 27-34.

L. Bentini (a cura di), Aggioramento bibliografico, pp. 57-58.

G. P. Costa, Cinquant'anni di speleologia nella Vena del Gesso Romagnola - Mostra documentaria, p. 50.

G. P. Costa, R. Evilio, I. Fabbri, La Grotta di Alien, pp. 8-10.

G. P. Costa, R. Evilio, I. Fabbri, Abisso "Antonio Lusa", pp. 11-13.

R. Evilio, Aggiornamento catastale, pp. 53-57.

I. Fabbri, Abisso Mornig: cronaca di un’esplorazione, pp. 14-15.

M. Liverani, 25 anni di speleologia ad Imola, p. 20.

Speleo Club Forlì CAI, Speleologia da Forlì, pp. 21-24.

 

Ipogea 1986-1987 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino

[Allegato I: Carta geologica speleologica Gessi di Monte Rontana]

[Allegato II: Rilievo Abisso Mornig]

[Allegato III: Rilievo Grotta di Varlaam]

E. Bagnaresi, Per(oni) (Cav)inale, p. 11.

S. Bassi, Le esplorazioni all’Abisso Peroni, pp. 8-10.

S. Bassi, S. Olivucci, Abisso Primo Peroni: Un’idea, una disostruzione, una grotta, pp. 6-7.

G.P. Costa, Rapporti tra tettonica e speleogenesi nei Gessi di Rontana e Castelnuovo: prospettive

di lavoro [allegati I e II], pp. 4-5.

G.P. Costa, Notizie brevi. 50 anni in una mostra, pp. 34-35.

G.P. Costa, In libreria: "Le grotte della Romagna", p. 36.

R. Evilio, Perinale atto I, pp. 10-11.

R. Evilio, Tana della Volpe, p. 14.

R. Evilio, S. Bassi, Speleologia sulla "Vena". Abisso degli Stenti: alla ricerca della grotta perduta,

pp. 12-13.

R. Evilio, E. Bagnaresi, F. 7, pp. 14-15.

G. Righini, I precursori. Un'esplorazione degli anni '30 nella Tana del Re Tiberio, pp. 32-34.

  • Ipogea ambiente

Anonimo, Aggiornamento bibliografico 1974 e 1985-1987, p. XVI.

S. Bassi, Carnè: il parco della discordia, pp. XXII

L. Bentini, Dal fronte delle cave, pp. I-IX.

G.P. Costa, Torrente antico mon amour ovvero: breve vano lamento intorno alla tutela degli

ambienti carsici della Vena del Gesso romagnola, pp. XIII-XIV.

I. Fabbri, S. Bassi, Uccisi gli istrici della Vena del Gesso, pp. XV-XVI.

 

Ipogea 1988-1993 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino

[Allegato I: Rilievo Abisso IKAM (F10)]

[Allegato II: Vista assonometrica del sistema carsico F.10 Rio Basino]

Aa.Vv., La profonda storia dell’Abisso F10, pp. 5-13.

Anonimo, Aggiornamento bibliografico 1987-1993, p. 95.

S. Bassi, L'elefantiaca esplorazione dell'Abisso Ricciardi, pp. 17-19.

S. Bassi, Scoiattoli cavernicoli? Casomai i ghiri..., pp. 51-52.

S. Bassi, Il parco carsico "Tanaccia", pp. 76-78.

S. bassi, La ruper perduta e la felce ritrovata, pp. 78-80.

S. Bassi, L. Bentini, Divagazioni sull'istrice, pp. 53-54.

S. Bassi, L. Bentini, Pieve di Monte Mauro: requiem per un cimitero, pp. 74-76.

S. Bassi, A. Caneda, Breve scheda della cavità, pp. 19-20.

St. Bassi, L'Inghiottitoio di Gesso, pp. 26-28.

L. Bentini, Un reperto archeologico, pp. 22-23.

L. Bentini, Fatti e misfatti della Vena del Gesso: la telenovela continua, pp. 62-73.

L. Bentini (a cura di), Uno speleo-imprenditore ante litteram della prima metà dell'Ottocento, pp. 83-93.

P. Forti, I quarzi dendritici sul gesso, pp. 16-17.

S. Marabini, G.B. Vai, I primi dati strutturali e stratigrafici dell'Abisso Ricciardi, pp. 20.21.

D. Scaravelli, Materiali ossei rinvenuti nelle esplorazioni all'Abisso Ricciardi, pp. 21-22.

M. Sami, Faune continentali messiniane della Cava Monticino di Brisighella (Vena del Gesso romagnola),

pp. 45-50.

M. Sordi, La grotta "Carlo Azzali", pp. 14-15.

M. Sordi, Grotta sotto la Rocca di M. Mauro, pp. 23-25.

 

Ipogea '99, 2000 - Numero unico del Gruppo Speleologico Faentino(1994-1999)

[Allegato I: Rilievo Grotta Rosa Saviotti, Rilievo Grotta Giovanni Leoncavallo]

[Allegato II: Rilievo Abisso Franco Milazzo, Rilevo Shpella Mengaj]

Anonimo, Una nuova memoria della F.S.R.E.R.: I Gessi di Rontana e Castelnuovo, pp. 111-112.

Anonimo, Aggiornamento bibliografico 1993-1999, pp. 112-114.

L. Bentini, Un nuovo reperto di età protostorica in una grotticella di Monte Mauro, pp. 19-21.

L. Bentini, Parco della Vena del Gesso: ancora un progetto inaccettabile, pp. 89-92.

A. Bernardini, Rio Cavinale: il ramo dell'Orso, p. 12.

A. Carroli, S. Santandrea, Buca della Madonna, pp. 10-11.

G.P. Costa, La Vena del Gesso e gli speleologi, pp. 98-99.

R. Evilio, Grotta Rosa Saviotti, pp. 4-5.

R. Evilio, Grotta Giovanni Leoncavallo (B.2) ER-RA 757, pp. 6-7.

R. Evilio, Il punto sulla situazione, pp. 8-9.

I. Fabbri, Non si vive di sole punte, pp. 15-18.

S. Marabini, Vena del Gesso, frane, cave e ripristino ambientale, pp. 93-97.

M. Missiroli, Profondo Rosso, p. 100.

M. Sami, Mammiferi fossili del Pleistocene superiore rinvenuti nelle grotte della Vena del Gesso,

pp. 13-14.

 

Ipogea '16 - Cronache Speleologiche

 

 

 

* I file PDF comprendono le riviste in versione integrale e i relativi allegati. In questa pagina sono riportati, per ciascun numero della rivista, solamente gli articoli attinenti alla Vena del Gesso romagnola.

Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola              Federazione Speleologica Regionale dell'Emilia-Romagna              Speleo GAM Mezzano-RA